Fai Login o Registrati per scaricare i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

Coscienza e fenomenologia del sé

; ;

OpenEdition,

DESCRIZIONE

Nella prospettiva che Metzinger difende nelle lezioni raccolte in questo volume, l’io, come scrive nell’introduzione Alfredo Paternoster, «viene a configurarsi come nulla di più di un’utile recita, una sorta di allucinazione, costruita però con materiali genuini». Sullo sfondo dell’eredità di Hume, ripresa oggi da Dennett, Metzinger delinea un ampio programma di ricerca, anche empirica, inteso a mostrare come si pervenga a una rappresentazione del sé; tale rappresentazione tuttavia non attesta l’esistenza di qualcosa come una coscienza.

DETTAGLI

LINGUA : italiano
LICENZA : Licenza sconosciuta
ARGOMENTI : # in Scienze umane / Filosofia
TAG : tag: Hume , rappresentazione del sé , coscienza , Filosofia , Io , etica della coscienza , coscienza fenomenica , Hume , représentation de soi , conscience , philosophie , Je , éthique de la conscience , conscience phénoménale , Hume , representation of self , Consciousness , philosophy , I , ethics of conscience , phenomenal consciousness , philosophy
LIVELLO SCOLASTICO: Università
FONTE : Publisher: Rosenberg & Sellier
EISBN:9788878854451; ISBN:9788878852570