Fai Login o Registrati per scaricare i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

Dokk1: co-creation as a new way of working in libraries

AIB Studi,

DESCRIZIONE

Questo articolo presenta Dokk1, rappresentante della nuova generazione di biblioteche ibride e moderne. Dokk1 è co-creato con gli utenti, i partner e i portatori di interesse. È divenuto uno spazio bibliotecario aperto e flessibile che utilizza anche la tecnologia come mezzo per invitare gli utenti a diventare parte dello spazio stesso. Utilizzando nuovi metodi di lavoro basati sul design thinking, anche la co-creazione diviene una fase dello sviluppo di nuovi servizi e spazi e un nuovo modo di lavorare per il personale bibliotecario.Dokk1 è una biblioteca per le persone, non per i libri. Essa rappresenta uno spostamento nello sviluppo bibliotecario dall'orientamento al mezzo a quello verso i cittadini. Una biblioteca orientata ai cittadini necessita di co-creazione a livelli differenti, ad esempio: 1) un nuovo modo di lavorare, ovvero diventare una biblioteca guidata dal design, 2) spazi aperti che permettano ai cittadini, ai partner e alla biblioteca di fare cose insieme e 3) tecnologia che supporti il fatto che la biblioteca appartiene ai suoi utilizzatori.', 'This article presents Dokk1 as an example of the new generation of modern, hybrid libraries. Dokk1 is co-created with users, partners and stakeholders. It has become an open, flexible library space that also uses technology as a way to invite the users to become part of the space. Using design thinking as a new way of working, co-creation also becomes a part of developing new services and spaces and a new way of working for the library staff.Dokk1 is a library for people, not for books. It represents the shift in library development from being media-oriented to being citizen-oriented. A citizen-oriented library requires co-creation on different levels, for example: 1) a new way of working and becoming a design driven library; 2) open spaces that allows citizens, partners and the library to do things together and 3) technology that supports the fact that this library belongs to the users.

DETTAGLI

FORMATO : PDF
LINGUA : italiano; inglese
LICENZA : CC-BY-NC-ND 3.0
ARGOMENTI : # in Opere interdisciplinari di consultazione e informazione / Biblioteconomia
LIVELLO SCOLASTICO: Università
FONTE : AIB studi; Vol 56, N. 3 (2016): settembre/dicembre