Questo titolo non è più disponibile Torna ad Esplora
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

DESCRIZIONE

Un docufilm di Alessandra Rossi. Nel secondo dopoguerra più di 2 milioni di italiani emigrarono in Svizzera, dove la legge allora in vigore non prevedeva il ricongiungimento familiare. Di fatto era vietato per i lavoratori emigranti portare i figli con sé e tra il 1950 e il 1980 entrarono in Svizzera come clandestini dai 15 ai 30 mila bambini, che hanno vissuto nascosti in casa, senza poter andare a scuola, uscire e giocare.
Durata: 00:47:15

DETTAGLI

LINGUA : italiano
LICENZA : Tutti i diritti riservati
ARGOMENTI : # in Arti / Cinema, televisione e radio / Cinema, film / Documentari
TAG : tag: storico , storie vere , popoli & culture , Uomini & Società