Fai Login o Registrati per scaricare i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

Madonna in trono con Bambino, Sant'Abbondio, San Domenico con la committente Ludovica Buronzo e i figli Pietro e Gerolamo

Musei Reali di Torino,

DESCRIZIONE

Precoce esempio di pala a spazio unitario. Il trono della Vergine, i santi e i donatori sono raffigurati entro una raffinata edicola aperta sul paesaggio. È il momento della prima maturità del pittore, che si rende autonomo dall’influenza di Defendente Ferrari e, avvicinandosi a Gaudenzio, incomincia a declinare le novità pittoriche e compositive di Raffaello. La pala fu commissionata dalla vedova di Domenico Buronzo, referendario ducale di Carlo di Savoia e proviene dalla cappella di famiglia dedicata a Sant’Abbondio nella chiesa domenicana di San Paolo a Vercelli.
SUPPORTO: tavola
TECNICA: dipinto

DETTAGLI

LICENZA : https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/
ARGOMENTI : # in Arti / Stili artistici / Storia dell'arte e stili artistici: dal 1400 al 1600
TAG : tag: Galleria Sabauda , Musei Reali di Torino , Gerolamo Giovenone