Fai Login o Registrati per scaricare i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

Diaria de bello Carolino

Biblioteca Marciana,

DESCRIZIONE

Alessandro Benedetti, autore del De bello Carolino, nato a Legnago nel 1450 circa, e morto a Venezia nel 1512, studia presso lo Studio di Padova e, dal 1490, regge la cattedra di medicina pratica e di anatomia nella stessa città. Autore di opere mediche di notevole interesse, pubblicate e studiate in Italia ed oltralpe, è considerato il fondatore della Scuola anatomica di Padova: a lui si devono la realizzazione del primo teatro anatomico smontabile e l'estensione delle autopsie, prima riservate ai cadaveri dei giustiziati, a quelli degli ammalati. Nel 1495 gli viene affidato l'incarico di medico capo dell'esercito della lega conclusa tra Venezia, Lodovico il Moro, il Papa, la Spagna per contrastare la spedizione di Carlo VIII in Italia. Egli assiste in prima persona agli avvenimenti della Battaglia di Fornovo e del successivo assedio di Novara. Durante il corso di questa campagna egli redige questa rapida relazione, quasi certamente su commissione delle autorità veneziane, come si evince dall'epistola a Sebastiano Badoer e a Girolamo Bernardo stampata alla fine dell'opuscolo. Editore: Aldo Manuzio.

DETTAGLI