Fai Login o Registrati per discutere i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

Talete e la questione delle origini

Encyclomedia

DESCRIZIONE

I primi documenti matematici risalgono alle più antiche civiltà della Mesopotamia e dell’Egitto; l’esatta natura delle loro conoscenze è ancora oggi in discussione, ma è evidente l’interesse per le applicazioni pratiche della matematica e insieme per gli aspetti di carattere mistico. È in Grecia che le matematiche si affermano come una forma di sapere teoretico, libero da preoccupazioni empiriche. La figura di Talete è paradigmatica: primo ad aver introdotto la geometria dall’Egitto, egli porta anche un contributo personale allo sviluppo di questa disciplina, studiando alcuni problemi in modo più generale e altri in modo più pratico.
Fa parte del corso: La civiltà greca - Scienze e tecniche

DETTAGLI

FORMATO : HTML
LINGUA : italiano
LICENZA : Tutti i diritti riservati
ARGOMENTI : # in Scienze umane / Storia / Storia regionale e nazionale / Storia dell'Asia / Storia del Medio Oriente
LIVELLO SCOLASTICO: Scuola secondaria di 2° grado