Fai Login o Registrati per scaricare i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

Nuova Elettronica

Internet Archive

DESCRIZIONE

Nuova Elettronica è una rivista italiana che si occupa di hobbistica elettronica. Creata da Giuseppe Montuschi nel 1969 a Bologna dalle ceneri della rivista Sistema Pratico. La periodicità di uscita a volte non viene rispettata prediligendo la qualità dei progetti proposti. Nonostante la rivista arrivi nelle edicole tramite il più grande distributore privato nazionale, la maggior parte dei lettori preferisce abbonarsi. Sono popolari le periodiche offerte di arretrati venduti a peso (14 kg di riviste), permettendo di fare una scorta di riviste che, pur non essendo recentissime, non sono tecnicamente superate. La rivista non contiene pubblicità, si finanzia interamente coi proventi editoriali e con la vendita dei kit di montaggio dei progetti pubblicati, che, a seconda della complessità, possono essere venduti già montati e completi di tutto, oppure con parti e accessori acquistabili separatamente. Ultimamente, per venire incontro alle esigenze di mercato, alcuni progetti di tipo medicale, appartenenti alla linea chiamata "professional", hanno la certificazione CE valida solo per gli apparecchi già assemblati invece, per i kit da montare, la certificazione può essere ottenuta in un secondo tempo. Ogni progetto pubblicato è accompagnato da una spiegazione sia del funzionamento del circuito che della procedura di montaggio; inoltre, viene offerto un servizio di assistenza post vendita nel caso non si riesca a portare a termine il montaggio di un kit. Gli schemi elettrici vengono disegnati secondo uno stile e delle convenzioni peculiari, non coincidenti con la normativa ISO, come, ad esempio, il vezzo di marcare il catodo dei diodi formati da semiconduttore N con il segno +, in base all'idea tutta pragmatica che usando il diodo come raddrizzatore, dal catodo venga prelevata la corrente positiva di alimentazione.