Fai Login o Registrati per scaricare i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

La libertà è una passeggiata. Donne e spazi urbani tra violenza strutturale e autodeterminazione

IAPh-Italia,

DESCRIZIONE

Libro che raccoglie i discorsi nati dalla giornata “La Libertà è una Passeggiata” (3/4 maggio 2018), a Lucha y Siesta. Obiettivo era effettuare una riflessione collettiva che partisse da una lettura critica delle politiche urbane generatrici di violenza strutturale ma, allo stesso tempo, guardasse alle pratiche di autodeterminazione elaborando nuovi immaginari condivisi. L’ambiente urbano si conferma come un ulteriore dispositivo di violenza. Ciononostante, esso può rivelarsi un dispositivo di sovversione, riappropriazione, legittimazione e liberazione. Le pratiche che lo modellano ogni giorno, i desideri che vi vengono proiettati, i conflitti che vi trovano luogo ne forzano quotidianamente limiti spaziali e normativi.

DETTAGLI

ALTRI CONTRIBUTI : C. Belingardi ; F. Castelli ; S. Olcuire
LINGUA : italiano
LICENZA : Tutti i diritti riservati
ARGOMENTI : # in Società e scienze sociali / Società e cultura / Problemi e processi sociali / Femminismo e teoria femminista
FONTE : 2019 IAPh Italia