Fai Login o Registrati per scaricare i media e creare liste
Copertina
Suggerisci modifica o segnala un errore

DESCRIZIONE

La Bielorussia, letteralmente Russia bianca, è oggigiorno limitata, a Nord, da Lettonia e Lituania, a Ovest dalla Polonia, a Sud dall’Ucraina e a Nord-Est dalla Russia con una popolazione di circa dieci milioni di abitanti ed una superficie di 200 mila chilometri quadrati. Nel 1919 diventa una repubblica sovietica ed è tra le quattro repubbliche costituenti l’URSS nel 1922. L’ideologia sovietica la riduce a una mera colonia e, solo nel 1991, a seguito della disgregazione dell’URSS, diviene nuovamente indipendente, trovandosi ad affrontare gravi problemi economici tra cui le conseguenze del disastro di Chernobyl. Nel 1994 e nel 2001 Aleksander Lukashenka viene nominato presidente e con un referendum fortemente criticato dall’OSCE, nel 2004, si arroga la possibilità di essere eletto per un terzo mandato.
Fa parte del corso: Novecento - Storia

DETTAGLI

FORMATO : HTML
LINGUA : italiano
LICENZA : Tutti i diritti riservati
ARGOMENTI : # in Scienze umane / Storia / Storia:dalla preistoria al presente / Storia del 20. Secolo dal 1900 al 2000
TAG : tag: Novecento - Storia
LIVELLO SCOLASTICO: Scuola secondaria di 2° grado